Google+ Cuore Nero Sangue Blu

lunedì 20 marzo 2017

L' Inter torna a specchiarsi mentre il Torino l'aggredisce.

Ed è così che usciamo dal campo con una triste amarezza.
Torino 2- Inter 2 .



Prima o poi un pareggio doveva arrivare e così questa puntata non ha la gioia e la convinzione dei post vittoria .
Ha anche un’altra caratteristica è la prima volta che prima di un podcast leggo qualche giornale.

                                                              Ascolta su ITUNES 

Partiamo che a mio parere avere il senso di disfattismo dopo ogni pareggio o sconfitta non giova al nostro fegato, ma noi siamo tifosi e ci può stare.
Ma da parte di giornalisti che in tono minaccioso avvisano Pioli di pensarci bene di restare all’INTER (come se avesse la fila di squadre BIG a volerlo) perché la situazione sarebbe tesissima in ogni occasione dove si perderà punti, esagerato e fuori luogo.

lunedì 13 marzo 2017

Inter - Atalanta , 7-1 ... Uragano neroblu.

Ma esattamente nel momento in cui vinci 7-1 cosa puoi raccontare ?

Bravi tutti! Tutto il mondo INTER ha remato insieme dal pubblico ai giocatori eravamo una cosa sola un uragano che ha devastato la squadra di BERGAMO :-)




Fantastici tutti, in fase difensiva squadra corta con solo Banega che difficilmente riesce a fare bene questa fase anche ieri nei primi 15’ non reggeva la pressione avversaria ma cosa vuoi dire ad un giocatore che in due partite fa 4 gol e altrettanti assist ? 

Giù il cappello per questo centrocampista che in primis ho sottovalutato il giocatore disegna calcio e verticalizza come pochi.
Da verificare in marcature più complicate delle ultime due partite, in ITALIA sappiamo bene che ti studiano eri raddoppiano ti picchiano molto più che in altri paesi ma in tanto godiamoci EVER .

                                                                     Ascolta su ITUNES 

lunedì 6 marzo 2017

Batti un cinque Mister, Cagliari - Inter 1-5.

Nella giornata di Banega e Perisic non posso sottolineare che Pioli mi da ragione sulla sconfitta con la Roma 
Si scusate se ci torno per un attimo ma il match di ieri ha dimostrato di un ‘Inter capace di avere intensità di gioco e propositività non indifferenti. 
Ok il Cagliari non è la Roma ma al Sant’Elia non sono così tante le squadre che han vinto .


Resto dell’idea che il mister con la Roma ha delle grosse responsabilità per quella formazione scellerata così come ha grossi meriti per aver dato serenità e unità d’intenti ad un gruppo di calciatori diventati squadra che combattono per un unico obiettivo e non è poco.


Non perderti nemmeno una puntata iscriviti al gruppo Facebook : L'interista 


Il risultato parla di un Inter devastante, ma i primi 20 minuti bisogna dar merito ad un Cagliari che non trova il gol grazie ad un grandissimo Medel che con una rovesciata evita un gol fatto di Joao Pedro . 

lunedì 27 febbraio 2017

Piccola Inter e grande Roma

Dopo il match contro la Roma sono tre i pensieri che mi frullano in testa che vanno approfonditi:
  • Pioli se l’è giocata male! Si perché sarà pur vero che i moduli non contano se c’è il giusto atteggiamento, ma se mi chiedi a Perisic e Candreva di fare tutta la fascia perdiamo inevitabilmente qualcosa nella fase di  attacco. D’Ambrosio ha tanto cuore e si sacrifica ma non è un centrale e tutta la squadra mi ha lasciato la sensazione che il primo ordine era difendersi  Mentre in casa secondo me andavano si deve attaccare l'avversario ! 
  • La Roma è più forte ! In ogni duello personale ha dimostrato di essere più forte fisicamente, più reattiva e pronta come squadra. 

lunedì 20 febbraio 2017

Nel segno di Gabigol, finalmente !

Me lo sentivo !
Si me ne frego se qualcuno pensa facile dirlo dopo, è la verità !
Me lo sentivo che l'avrebbe decisa lui, il brasiliano più atteso li dove i ricordi ci portano al primo gol in Italia del Fenomeno.

Differenze tantissime, Ronaldo fece un gol favoloso con finta  e tiro, Barbosa ha sfruttato una bellissima azione di Banega e D'Ambrosio .

Ascolta su ITUNES


lunedì 13 febbraio 2017

Candreva ed Eder e l'Inter riparte.



Vittoria doveva essere e vittoria è stata !
Dopo una settimana che possiamo definire nera, l'Inter riparte in casa contro i toscani di Martusciello una squadra semplice da incontrare solo all'apparenza.

lunedì 6 febbraio 2017

Ha vinto la juve...

Abbiamo perso la partita alla quale tenevamo di più, e l’abbiam persa perché :

1- non abbiamo segnato 
2- nel secondo tempo siamo cascati nella trappola del nervosismo senza più giocare
3- per una disattenzione di troppo sul calcio d’angolo
4- Rizzoli "era in serata no" ... mettiamola così

Questo e tanto altro nella puntata post Juve


Vero continueranno a dire che siamo i soliti che si attaccano agli arbitri, ma è anche vero che quel che non cambia mai sono certi ERRORI incredibili.

mercoledì 1 febbraio 2017

Schiaffi biancocelesti, Inter eliminata dalla coppa italia.

Dall'inizio del secondo tempo di ieri sera, quando per l'ennesima volta la Lazio a centrocampo ha la meglio sui nostri giocatori mi viene questo pensiero, un gioco di parole :
se l’altra volta avevo parlato di GAGLIARDINTER e se togli GARGLIARDINI resta SOLO INTER .. 


lunedì 30 gennaio 2017

Sette vittoria di fila

Risultati immagini per sette


Mi piace ripeterlo spesso perchè obiettivamente è qualcosa di piacevolmente inaspettato.
Un po' come la giornata di campionato appena trascorsa che ci ha visto recuperare terreno su TUTTE le dirette avversarie .

Nella puntata del podcast #linterista :

lunedì 23 gennaio 2017

Dopo Palermo - Inter 0-1, ci siamo!

Verrebbe da dire CI SIAMO .. per rispondere ad un titolo di un giornale rosa che scriveva ci 6 ?
SI ci siamo ..
Arriva come un lampo nel temporale di SICILIA il gol di JOAO che porta in vantaggio i ragazzi !